CRESIMA: GLI “AUGURI” DI PAPA FRANCESCO «Senza lo Spirito Santo non possiamo fare nulla»

di | 11 Maggio 2019

Cari ragazzi che avete ricevuto il Sacramento della Cresima Papa Francesco vi fa gli auguri e vi invita, col sostegno dei vostri genitori, a fare tesoro del dono dello Spirito. Ci ricorda come buon padre che senza lo Spirito non possiamo fare nulla di buono nella vita. Preghiamo per lui, per ciascun di noi e la comunità portando con noi alcuni suoi preziosi pensieri:

  • Lo Spirito Santo è come un nostro compagno di strada, un vero e grande amico e senza di lui ci è impedito di conoscere Gesù.
  • Gesù l’ha detto: ‘No, non ti lascio solo, ti lascio questo. Gesù ci lascia lo Spirito Santo come amico”;
  • Lo Spirito Santo ci trasforma veramente e vuole trasformare, anche attraverso di noi, il mondo in cui viviamo”;
  • Rimanete saldi nel cammino della fede con la ferma speranza nel Signore. Qui sta il segreto del nostro cammino! Lui ci dà il coraggio di andare controcorrente”;
  • “Scommettete sui grandi ideali. Noi cristiani non siamo scelti per le cose piccole, ma per le cose grandi. Giocate la vita per i grandi ideali”
  • La Cresima ti fa oggi ‘soldato’ di Cristo: che lo Spirito Santo tiaiuti ad essere forte ad affrontare e superare vittoriosamente tutte le prove che la vita dovesse riservarti”;
  • La Cresima è dono di Dio e aiuta a vivere da cristiani”; “La luce di Cristo risorto doni gioia ai vostri cuori”.

CARI AMICI, SENTITE LA PARROCCHIA COME LA VOSTRA CASA,

pur con le sue fragilità, la parrocchia rimane la nostra famiglia spirituale: “Chiesa che vive in mezzo alle case dei suoi figli e delle sue figlie … presenza ecclesiale nel territorio, ambito dell’ascolto della Parola, della crescita della vita cristiana, del dialogo, dell’annuncio, della carità generosa, dell’adorazione e della celebrazione” (Evangelii Gaudium 30)