OGGI, DOMENICA IN ALBIS

di | 27 Aprile 2019

La locuzione latina in albis (vestibus), tradottaletteralmente, significa in bianche (vesti). Ai primi tempi della Chiesa, infatti, il battesimo era amministrato durante la notte di Pasqua, e i battezzandi indossavano una tunica bianca che portavano poi per tutta la settimana successiva, fino alla prima domenica dopo Pasqua, detta perciò “domenica in cui si depongono le vesti bianche” (in albis depositis o deponendis).

Nel 2000 papa Giovanni Paolo II stabilì che la domenica venisse anche denominata della Divina Misericordia, titolazione legata alla figura della santa mistica polacca Faustina Kowalska. Con questo nome viene celebrata dall’anno 2001.