GENERARE ALLA VITA DI FEDE IN PARROCCHIA

di | 8 Febbraio 2020

Nei prossimi mesi in comunità vivremo alcuni “appuntamenti” particolarmente importanti con la celebrazione dei Sacramenti della Iniziazione cristiana: Battesimo, Cresima ed Eucaristia e Festa del Perdono. Senza dimenticare che a fine mese entreremo nel periodo della Quaresima che avrà il suo centro nella Pasqua che rappresenta il culmine dell’Anno liturgico. Dunque, alla parrocchia “bussa” ancora la stragrande maggioranza delle famiglie … per i sacramenti dei figli. Solo per questo?

Ci domandiamo allora: come Papa Francesco pensa alla parrocchia?
La parrocchia è presenza ecclesiale nel territorio, ambito dell’ascolto della Parola, della crescita della vita cristiana, del dialogo, dell’annuncio, della carità generosa, dell’adorazione e della celebrazione …. E’ comunità di comunità, santuario dove gli assetati vanno a bere per continuare a camminare, e centro di costante invio missionario (E. Gaudium 28).

Ebbene con il documento “Generare alla vita di fede” la nostra Diocesi già dal 2013 si è orientata all’ispirazione catecumenale della catechesi di iniziazione cristiana.
Cosa significa? Aver cura delle famiglie e degli adulti accanto ai ragazzi, sforzarsi di rendere protagonista la comunità cristiana e porre al centro l’Eucaristia della domenica e rinnovare gli itinerari formativi.

La scelta di rinnovare la catechesi secondo l’ispirazione catecumenale ci chiede un cambio di mentalità e di abitudini. Non si tratta soltanto di cambiare nomi, età e consuetudini, ma la logica che guida la catechesi e la pastorale nelle comunità. Di qui l’ apertura a qualche “novità” che vorrebbe confrontarsi e dialogare con il “cambiamento d’epoca” e con una fedeltà maggiore al Vangelo vissuto.

Per quanto riguarda la celebrazione dei Sacramenti queste sono le indicazione che già stiamo seguendo:

  • Sacramento della Penitenza, o meglio Festa del perdono a 9 anni, [al 4° anno della scuola primaria] (sabato 28 marzo);
  • Confermazione o Cresima 10 anni [al 5° anno della scuola Primaria] (sabato 9 e domenica 10 maggio);
  • Messa di Prima Comunione 11 anni [in 1° anno della Secondaria di primo grado] (domenica 8 e 15 marzo), ultimo dei Sacramenti della Iniziazione che rappresenta il centro e il cuore della vita cristiana.

Il cammino di Generare alla vita di fede continua con la:

  • Mistagogia per i ragazzi fino a 14 anni ossia facciamo esperienza di quello che abbiamo celebrato;
  • dopo i 14 fino ai 19 il percorso ha come obiettivo quello della professione personale di fede: il cristiano adulto!